10 marzo 2016

La live cronaca della prima puntata

Manca solo un'ora all'inizio di una nuova, divertentissima stagione di Junior MasterChef Italia! Dalla Darsena di Milano, quaranta piccoli aspiranti chef proveranno a ottenere l'ambito grembiule e a entrare nella cucina più famosa d'Italia. Gli chef Bruno Barbieri e Alessandro Borghese e la new entry di quest'anno, lo chef Gennaro Esposito, vi aspettano alle 21.10 su Sky Uno. A tra poco!

21:10 - Nella prima stagione tutti ci siamo resi conto che era possibile, nella seconda ci hanno confermato che anche i bambini sanno fare sul serio e che da piccoli è più facile sognare in grande. Per 40 giovani aspiranti chef ricomincia l’avventura nel tempio della cucina italiana. Quest’anno saranno messi alla prova in sfide impossibili, cucineranno in luoghi magici confrontandosi con realtà sempre più al limite dell’incredibile. A giudicare i loro piatti saranno Alessandro Borghese, il volto della cucina semplice e creativa e Bruno Barbieri, il maestro per eccellenza e chef 7 stelle Michelin. Novità di quest’anno il nuovo stilista del gusto con 2 stelle Michelin: Gennaro Esposito.

21:14 - Per affrontare questa impresa sono stati selezionati talenti fuori dall’ordinario. 40 giovani aspiranti chef hanno raggiunto la Darsena di Milano dove avrà inizio il viaggio che porterà solo uno di loro a diventare il terzo Junior MasterChef italiano. Ad aspettarli ci sono Chef Bruno Barbieri e Chef Alessandro Borghese che presentano subito le novità di questa nuova stagione, quella principale la presenza di un nuovo terzo giudice, lo Chef Gennaro Esposito, che li raggiunge in barca attraverso la Darsena.

21.17 - In migliaia si sono presentati ai provini ma solo in 40 sono riusciti ad arrivare al cospetto dei 3 giudici per giocarsi la possibilità di conquistare i tanto agognati grembiuli. Carattere e determinazione sono le caratteristiche principali che per lo Chef Gennaro Esposito i piccoli cuochi devono avere e dovranno dimostrarlo fin da subito.

21.19 - I nostri piccoli aspiranti chef sono pronti ad affrontare la loro prima prova. Il mezzo che traghetterà alcuni di loro nella Master Class è proprio una barca approdata nella suggestiva scenografia della Darsena di Milano. La cucina è creatività e fantasia ma in molti casi è una scienza perfetta come nel caso delle cosiddette “basi”. Davanti ai nostri piccoli aspiranti chef si trova una mini Mystery Box e un piccolo frigorifero entrambi indispensabili per la prima prova che dovranno affrontare.

21.21 - Le Mystery Box vengono alzate. Tra lo stupore dei piccoli cuochi amatoriali troviamo delle uova, che saranno l’ingrediente indispensabile per questa prova. Delle frittate? Delle uova sode? Niente di tutto questo. Gli aspiranti chef dovranno sfidarsi preparando la miglior maionese della loro vita. Una ricetta semplice, ma è nella sua facilità che si nascondono una miriade di tranelli pronti a mettere in difficoltà i piccoli cuochi. Attenzione a non farla impazzire e a non impazzire giovanissimi aspiranti chef! 

21.24 - Il tempo è scaduto ed è arrivato il momento della degustazione. Olio dosato a filo, poco sale, non troppo acida e ovviamente montata (a mano) alla perfezione. Lorenzo e Simone sembrano aver fatto colpo, Nicolò invece ha esagerato con limone, anche l’altruista Camilla, Stefania e Aisha sembrano essere riuscite a stupire i chef stellati di Junior MasterChef. 

21.30 - Mai dare niente per scontato a Junior MasterChef, la prima prova non finisce qui! Con la maionese infatti dovranno, a loro ispirazione e fantasia, creare un’insalata di pollo che li racconti li rappresenti. Come un ritorno al passato, dalla Darsena, lo storico porto di Milano dove un tempo arrivavano qualsiasi tipo merci, su tre barche ingredienti da far gola a cuochi professionisti raggiungono i nostri giovani aspiranti chef. Yogurt, mirtilli, zenzero, bacon, ogni tipo di verdura… la qualità e la fantasia dei cuochi amatoriali della terza stagione di Junior MasterChef Italia già si fa notare. La prova ha inizio, un’ora di tempo.

21.33 - Tra fornelli e padelle roventi i piatti cominciano a prendere forma. C’è chi, come Gaia Margaretha, prepara la propria insalata di pollo in un bicchiere da vino, chi decora con frutti esotici, chi è nel panico più totale e chi a suon di assaggiare e assaggiare e assaggiare la divora tutta come il buon Guglielmo. Ultimi accorgimenti, ultime modifiche e si passa al momento degli assaggi.

21.35 - Simone E. presenta ai giudici la sua insalata dietetica “a modo suo”, ricca di verdure, Annateresa il suo “rosso di sera buon piatto si spera”, Hansika mostra le sue abilità nell’impiattamento e Beatrice racconta che oltre a essere una buona cuoca e anche appassionata di architettura. Chi più chi meno, tutti con creatività, tecnica e passione hanno colpito i tre giudici, i quali ora riveleranno con delle coloratissime buste chi potrà accedere all’ultima prova e chi dovrà rinunciare al sogno di entrare nella cucina di Junior MasterChef.

21.39 - La tensione si taglia con il coltello. Solo 20 fra i 40 giovani aspiranti chef potranno giocarsi la possibilità di conquistare il grembiule. Matteo Z., Camilla, Lorenzo, Nicolò e Guglielmo sono solo alcuni dei 20 protagonisti che ora dovranno sfidarsi cucinando il proprio cavallo di battaglia! Solo se riusciranno a cucinare il piatto migliore della loro vita il sogno di indossare il grembiule della terza edizione di Junior MasterChef Italia diventerà realtà.

21.41 - I 20 giovani aspiranti chef entrano nella tanto amata quanto temuta cucina di Junior MasterChef. Su ogni postazione, come il più prezioso dei tesori, si trovano le teche di vetro che custodiscono all’interno gli amati grembiuli. Cinque minuti di tempo nella dispensa per prendere gli ingredienti dei propri cavalli di battaglia. È il caos. “Povero chef Esposito, è il suo primo anno e lo stiamo tormentando” dice Lorenzo. In effetti lo Chef Gennaro Esposito ne esce abbastanza provato, ma per fortuna c’era lui a dirigere il traffico!

21.45 - 90 minuti di tempo per conquistare i giudici e dimostrare le proprie capacità. C’è chi punta sulla caponata di nonna, chi elabora ricette rese famose da Chef stellati come Carlo Cracco e chi punta su delle polpette per salvare l’Italia.

21.49 - Il tempo è scaduto e i giochi sono fatti. Ora è tutto nelle mani dei giudici che dovranno assaggiare i piatti dei piccoli cuochi amatoriali e decretare chi di loro potrà aprire le teche e indossare i grembiuli. Il primo aspirante cuoco che dovrà presentare il proprio piatto è Guglielmo, che con la sua “Bandiera italiana di polpette” vuole raccontare la situazione attuale del nostro paese. A ruota lo segue Aisha che mostra tutta la sua creatività nei suoi involtini di tacchino e peperoni, poi Stefania che da Dublino porta tutta la sua esperienza con i cupcake e Gaia P. che con la sua marmellata di fragole riesce a prendersi i complimenti da uno chef stellato come Bruno Barbieri, peccato solo per la pasta del tortino, forse un po’ cruda. Camilla invece crea una rivisitazione della caprese tutto a modo suo e la chiama “Pomo Pie” e probabilmente Chef Gennaro Esposito ancora si chiede perché. È il momento ora di Nicolò “Er romano che tifa Roma” (e che se no?) che presenta ai giudici delle fettuccine all’uovo con vongole e zucchine, semplici semplici ma buone. Rosa invece porta un piatto proprio a suo nome, “Barchette di nonna Rosa”, forse un piatto un po’ troppo grossolano per la cucina di Junior MasterChef, invece Gaia Margaretha esordisce con un risotto “un pochino troppo fucsia” ma che i tre giudici sembrano apprezzare.

21.55 - Uno dopo l’altro i giovani cuochi portano all’assaggio i propri cavalli di battaglia: il piatto di Beatrice per Chef Bruno Barbieri è davvero “tanta roba”, Hansika invece avrebbe dovuto utilizzare un po’ meno germogli. Anche Gabriele se l’è cavata, dimostrando buone doti nonostante un pesto un po’ secco. Matteo Z. presenta invece una pasta un po’ troppo cruda mentre Rodolfo dimostra quanto è “fuso” ma “fuso bene” con il suo Hamburger Fusion, molto apprezzato dai giudici soprattutto da Chef Alessandro Borghese che ha pulito il piatto. Apprezzata anche la trippa, non l’impiattamento, di Matteo G., il mappazzone di maltagliati di Emanuela e la zuppa “a modo suo” di Lorenzo, un piatto che Chef Gennaro Esposito definisce coraggioso. “Il ripieno che non ti ho detto” di Francesco ha sorpreso per gustosità e l’equilibrio con gli ingredienti, Chiara invece decide con la sua caponata di portare i tre giudici nella sua Sicilia. La “Peperonata di Maiale” a forma di ananas di Tommaso piace, ma non convince gli chef. Ultimo piatto da assaggiare è quello di Simone, che presenta ai tre giudici un impiattamento con comignoli di zucchine e tegole di datterini dove a vedere dalle facce dei giudici sembra che l’ingrediente principale sia l’aglio. Simone non ci sono vampiri a Junior MasterChef, per ora!

22.01 - Dopo aver assaggiato tutti i piatti dei 20 piccoli aspiranti chef, per i tre giudici è arrivato il momento di scegliere a chi assegnare il grembiule della terza stagione di Junior MasterChef Italia. Si spengono le luci, è arrivato il momento. La prima persona che può aprire la teca e indossare il grembiule è Gaia Margaretha, subito dopo ecco Gabriele, Emanuela, Lorenzo, Nicolò, Hansika, Rodolfo, Beatrice, Stefania, Matteo G., Guglielmo, Aisha, Francesco, Camilla, Chiara. L’ultima teca si apre per Simone. Per Gaia P., Matteo, Tommaso e Rosa il sogno di entrare nella classe di Junior MasterChef purtroppo finisce qui, ma siete comunque tra i 20 migliori piccoli aspiranti chef d’Italia! 

Sono stati scelti i sedici piccoli aspiranti chef che con la loro passione, creatività e tecnica hanno guadagnato un posto nella cucina della terza stagione di Junior MasterChef Italia. La felicità è alle stelle ma è proprio ora che il gioco comincia a farsi difficile.

Il viaggio dei nostri piccoli cuochi amatoriali per questa sera termina qui. Noi torniamo con un nuovo episodio la prossima settimana, sempre di giovedì, sempre alle 21.10 su Sky Uno HD!

 
Junior MasterChef Italia 2016
Junior MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...